I Lezi della Val di Non

Se sei un amante della passeggiate pianeggianti, comode, panoramiche e che è possibile fare in tutte le stagioni, i Lezi della Val di Non fanno proprio al caso tuo!

  • Lez Sentiero Margherita
  • Lez lungo la pista Rankipino
  • Lez di San Romedio
  • Lez Dria al Foss
  • Lez Viale dei Sogni
  • Lez di Rumo
  • Lez di Dovena
  • Lez Pozcadin
  • Lez di Dambel

ALLA SCOPERTA DEGLI ANTICHI CANALI IRRIGUI

con facili passeggiate

Quali sono i Lezi più belli della Val di Non?

1. Lez Sentiero Margherita

Si sviluppa tra Terres e Cunevo queso panoramico sentiero al limitare del bosco. Ombreggiato durante il pomeriggio, qeusto è uno dei sentieri preferiti dai bambini perché alla fine del percorso a Terres, trovano a loro disposizione un grande parco giochi.

Più di 160 anni fa, fu costruito questo canale d’irrigazione per portare l’acqua alle campagne di Terres, Flavon e Cunevo, facendo arrivare l’acqua del torrente Tresenica in Val di Tovel.

L’acqua scorre ancor’oggi nel Lez Margherita e fa compagnia mentre si cammina nel bosco. Diverse le aree attrezzate dove poter sostare e con un po’ di fortuna avvistare qualche capriolo.

Volendo esagerare e proseguire oltre la fine, addentrati nella galleria che sbuca in Val di Tovel. Tieni presente che al suo interno la temperatura è di 10 gradi costanti, (anche in estate!) e che è lunga 2,5 km!

2. Lez lungo la pista Rankipino

Così è stato ribattezzato il Lez di Cloz perché da qui passa anche il percorso ciclopedonale Rankipino. Bello per questo da fare sia a piedi che con le bici. Nonostante sia sterrato è molto semplice il percorso e adatto anche ai bambini che possono prendere dimestichezza con la guida su strada sterrata. L’auto trova un comodo parcheggio nei pressi del campo sportivo, da qui si parte sul percorso.

Completamente pianeggiante il Lez di Cloz è una bellissima passeggiata sempre al limitare del bosco che termina con una straordinaria vista panoramica dalla terrazza affacciata sul paese di Rumo. Se avete ancora gambe e fiato, il consiglio è quello di visitare il pittoresco paesino di Tregiovo. Lungo questo percorso non troverete fontane, pertanto nello zainetto cercate di avere delle borracce di acqua fresca.

3. Lez di San Romedio

Ti abbiamo già parlato di questo meraviglioso sentiero che porta al cospetto dell’Eremo di San Romedio, ma non ci dispiace parlarne di nuovo. Questo Lez porta al Santuario di San Romedio, famoso per la sua architettura, per l’orso Bruno, per la sua storia e le sue leggende…insomma, stiamo parlando di uno dei sentieri più famosi e frequentati della Val di Non.

Protetto dai parapetti per tutta la sua estensione questo panoramico e vertiginoso Lez è sicuro e alla portata di tutti per via della sua semplicità, percorribile per i più audaci, anche con il passeggino da trekking!

4. Lez Dria al Foss

Se ti piacciono le scorciatoie questo Lez fa al caso tuo. Si da il caso infatti che questo percorso colleghi tramite un sentiero nel bosco i paesi di Cavareno e Ruffrè, accorciando notevolmente la strada da fare per spostarsi da uno all’altro.

Sia Cavareno che Ruffrè sono due bellissimi paesini della Val di Non. Anche questa passeggiata ovviamente ricalca uno degli antichi canali di irrigazione della Val di non, ha una minima pendenza e perciò è facilmente percorribile da chiunque.

Lungo il percorso potrai trovare sedute e staccionate realizzate ispirandosi allo stile di un tempo. Alla fine del sentiero si arriva ai bellissimi laghetti di Ruffrè dove troverai un parco giochi e due punti ristoro.

5. Lez Viale dei Sogni

Il nome di questo viale dice già molto, di certo ispira una bellissima passeggiata e ve lo possiamo assicurare, non delude! L’acqua del Lez scorre lenta e il suo gorgoglio ci accompagna lungo il tragitto, grandi bouquet di Erica regalano piacevoli note di colore. Questo Lez si trova a Coredo. Mentre cammini puoi ammirare alcune opere artistiche con le quali ogni anno viene abbellito questo magico sentiero.

Verso la metà del percorso c’è un bellissimo parco giochi, tappa obbligatoria se passeggi con i bambini. Se vuoi mangiare lungo il percorso puoi fermarti al ristorante Due Laghi, oppure all’Agritur Agostini, un vero e proprio ranch dal quale si parte per fare splendide passeggiate a cavallo.

6. Lez di Rumo

Serpeggia sopra le frazioni di Rumo il pià lungo, panoramico e soleggiato Lez della Val di Non, l’ideale nelle mezze stagioni. Proprio perché è il più lungo, consente delle deviazioni che permettono di fare un percorso ad anello, collegandosi per esempio al sentiero delle miniere di Marcena e Corte Inferiore, oppure al sentiero delle statue verso la fine del Lez. Fermati a Corte Inferiore e dedica una visita alla Chiesa di San Udalrico, è molto bella!

7. Lez di Dovena

Se sei alla ricerca di un po’ di refrigerio nelle calde giornate estive questo Lez va benissimo visto che è tutto al fresco del bosco. Questo Lez riserva una panoramica sorpresa. Termina infatti al Lago di Dovena affacciato sulle Dolomiti di Brenta. Questo Lez è percorribile anche con il passeggino, pianeggiante, ombreggiato e da mezza costa regala splendidi scorci panoramici sull’Alta Val di Non.

Non ci sono fontane lungo il percorso, in estate quindi porta con te dell’acqua. Alla partenza del Lez di Dovena c’è il Rifugio Arnica se vuoi fermarti a mangiare è aperto da marzo a novembre.

8. Lez Pozcadin

Tramite questo Lez ndovina un po’…si arriva a San Romedio! Non è famoso come l’ufficiale e per questo nemmeno così affollato, pur offrendo due scorci aerei  sul Santuario nuovi e insoliti. Più di 200 anni fa era stato realizzato questo canale d’irrigazione, lungo un percorso che parte inizialmente su una larga strada sterrata per poi restringersi e accompagnarci a due splendidi punti panoramici, protetti da parapetti in metallo. Volendo potresti unire i due Lezi, questo che parte da malgolo e il Lez si San Romedio.

Anche a Malgolo troviamo un bel parco giochi dove far scatenare i bambini.

9. Lez di Dambel

Risalente al 1804, questo Lez alterna tratti di bosco all’ombra a grandi prati e splendidi panorami sulla valle. Il Lez di Dambel collega il paese di Fondo al paese di Dambel. Questa passeggiata è caratterizzata dall’attraversamento di suggestivi ponticelli e da scorci panoramici sul gruppo montuoso delle Maddalene e delle Dolomiti di Brenta.

I LEZI E LE PASSEGGIATE IN VAL DI NON TI ISPIRANO? CONTATTACI!I LEZI E LE PASSEGGIATE IN VAL DI NON TI ISPIRANO? CONTATTACI!

Cos’erano e cosa sono i Lezi?

cultura e tradizioni del Trentino

Prima di tutto vale la pena di spendere due parole per spiegarti che cosa sono questi Lezi. I Lezi erano gli antichi canali irrigui, canali quindi che servivano per convogliare l’acqua dei torrenti che scendono dalla montagna, alle coltivazioni dei paesi di fondovalle.

Lez significa roggia nel dialetto locale, ossia canale d’irrigazione qui in Val di Non i se Lezi sono tanti è merito della conformazione rocciosa di questa valle. Non essendo caratterizzata dalla forma a V, tipica delle aspre vallate di montagna, la Val di Non è una valle ampia, fatta di dolci pendii, anche se sotto sotto nasconde i profondi canyon.

Oggi i Lezi sono delle piacevoli passeggiate pianeggianti che è possibile percorrere durante tutto l’anno, a piedi in estate e con le ciaspole in inverno

Queste passeggiate sono sicuramente indicate a chi non vuole affrontare la montagna in tutta la sua imponenza, ma preferisce passeggiare e fare una dolce attività fisica poco impegnativa, per questo per le famiglie con bambini sono perfetti i Lezi.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Riceveremo la tua richiesta non appena l’avrai compilata e inviata e sarà nostra premura prepararti, nel minor tempo possibile, la nostra migliore offerta, fatta apposta per te! Saremo felici di ricevere un tuo gentile riscontro.

Sentiti libero di scriverci qualsiasi richiesta particolare e di farci le domande che ritieni opportune, ci saranno molto utili al fine di preparare la vostra offerta.

Speriamo di conoscerci presto da Orizzonti d’Anaunia!

SCRIVI QUI LA TUA RICHIESTA

CONTATTI

Vicolo del Zoel, 5 – 38010 Frazione Rallo
Ville d’Anaunia – Val di Non (Trentino)

RICHIEDI INFORMAZIONI

Riceveremo la tua richiesta non appena l’avrai compilata e inviata e sarà nostra premura prepararti, nel minor tempo possibile, la nostra migliore offerta, fatta apposta per te! Saremo felici di ricevere un tuo gentile riscontro.

Sentiti libero di scriverci qualsiasi richiesta particolare e di farci le domande che ritieni opportune, ci saranno molto utili al fine di preparare la vostra offerta.

Speriamo di conoscerci presto da Orizzonti d’Anaunia!

CONTATTACI

Vicolo del Zoel, 5 – 38010 Frazione Rallo
Ville d’Anaunia
Val di Non (Trentino)